Veroconsumo - Associazione indipendente di Consumatori e Famiglie

Mod 730 precompilato: un sito dedicato per fare chiarezza
di Emiliano Zappalā

Sarà online dal 15 aprile: l’iniziativa è dell’Agenzia delle entrate

Tags: Agenzia Delle Entrate, 730



CATANIA - Un sito internet interamente dedicato al 730 precompilato che sarà disponibile dal prossimo 15 aprile. L’iniziativa è dell’Agenzia delle entrate ed ha l’intento di accompagnare il cittadino nel nuovo percorso semplificato della dichiarazione dei redditi.
 
Sul portale sono indicati infatti i passi da seguire, le risposte ai quesiti più ricorrenti, le date da ricordare e i canali di assistenza disponibili che, in vista della partenza dell’operazione precompilata, saranno potenziati per accompagnare i cittadini interessati. Alle informazioni per iscritto si accompagna del materiale multimediale. Sul sito è infatti presente una finestra che rimanda ai canali istituzionali “social”, Twitter e YouTube, con un video di presentazione del 730 precompilato, cui seguiranno anche dei veri e propri tutorial per offrire il massimo supporto ai contribuenti alle prese con la nuova dichiarazione.

Il sito internet contiene anche uno spazio ad hoc riservato ai canali di assistenza dell’Agenzia. In particolare, saranno progressivamente attivati una linea dedicata sul canale di risposta scritta webmail e una linea telefonica nell’ambito del servizio di assistenza.

La stessa Agenzia inoltre ha pubblicato, sempre online, una circolare (n.11/E del 23 marzo) che passa in rassegna i contenuti della nuova dichiarazione precompilata con l’obiettivo di fornire indicazioni dirette e di carattere pratico per tutti i contribuenti. In essa sono spiegati i punti più importanti; cioè che il modello 730 precompilato è reso disponibile ai contribuenti che, nell’anno 2014, risultano essere lavoratori dipendenti e pensionati, per i quali i sostituti d’imposta hanno trasmesso all’Agenzia, nei termini, la Certificazione unica. Inoltre, per poter ricevere la dichiarazione precompilata, bisogna aver presentato per l’anno d’imposta 2013, il modello 730, o il modello Unico persone fisiche o il modello Unico mini, pur avendo i requisiti per optare per il 730. Si potrà accedere alla dichiarazione precompilata attraverso il sito internet dell’Agenzia o rivolgendosi al proprio sostituto d’imposta, ad un Caf o a un professionista.

Dal prossimo 15 aprile quindi i cittadini troveranno il 730 precompilato sul sito internet dell’Agenzia, all’interno della propria area riservata. Dal primo maggio al 7 luglio sarà possibile accettare o modificare la dichiarazione e trasmetterla all’Agenzia direttamente via web o tramite un intermediario. Ma sarà comunque possibile continuare a presentare, sempre entro il 7 luglio, il 730 ordinario senza ricorrere al modello precompilato.


Articolo pubblicato il 02 aprile 2015
Bookmark and Share

RSS© 2009 Veroconsumo, Associazione indipendente di Consumatori e Famiglie - C.F. 93160180878 - Tutti i diritti riservati
Coordinamento e aggiornamento Blu Media / Realizzazione Francesco Grasso / Hosting Impronte digitali